admin

Testi

- MOSTRA PERSONALE DEL M LUCIANO TREVISAN.

30 maggio 2012

di anna scorsone alessandri

L'ssociazione Culturale Sapienza in movimento in collaborazione con l’Associazione Culturale La Rosa dei Venti  inaugurano il 4  giugno 2012 la mostra personale del  Luciano Trevisan dal titolo “Dentro la Realtà”

Quindici sono le opere in esposizione che riflettono il percorso e l’intera carriera artistica di  questo straordinario artista. 
 
Luciano Trevisan nasce a Venezia nel 1938, frequenta prima l’Istituto di Belle Arti a Vercelli dove conosce il prof. Francesco Vertice che diventa il suo primo maestro di pittura. Prosegue i suoi studi a Milano diplomandosi anche come Tecnico Pubblicitario Professionista progettando campagne stampa, spot televisivi e marchi per prestigiose multinazionale.
 
Trevisan dipinge i suoi stati d’animo:  denuncia la società contemporanea, i suoi abusi e soprusi costringendo il visitatore a pensare e riflettere su ciò che vede; un mondo che scivola via sempre più nel degrado.
 
Come lo stesso Trevisan dice: “I miei quadri sono l’agenda dove ho scritto con il pennello quarant’anni di avvenimenti e di disattenzioni dell’uomo”. Manifesta in maniera inequivocabile il suo dissenso verso situazioni reali e problemi relativi alla  nostra epoca.  
 
Un importante critica d’arte, vedendo le sue opere e interessata alle tematiche da lui affrontate propone al suo editore di pubblicarle, ma la cosa non può essere  realizzata,  così la sua natura morta viene utilizzata come pubblicità di un famoso detersivo; inoltre “La colomba della pace appesa a un filo come un panno sporco”, “La maternità è rappresentata dalla targa della sua macchina, da una madre con la maschera antigas ed un bambino inerte fra le braccia; dipinti quarant’anni fa, ma il presente gli ha dato ragione , infatti,  il progresso, l’inquinamento soffocano il il diritto alla vita. 
 
La scienza e la ricerca fanno parte dell’evoluzione dell’uomo. Si dirà che ogni epoca ha propri caratteri  e che l’arte per essere autentica deve in un certo modo registrarli.  
 
Dal 1972 al 1987 è direttore creativo e contitolare della MPA, la prima agenzia di Sales Promotion in Italia: Trevisan realizza grandi promozioni pubblicitarie come Capitan Dash, “Apri la chiave e vinci” per la General Motors, il simbolo per la Esso shop, spot televisivi. 
 
Trevisan ama lavorare sul suo grande tavolo di legno con  matite e colori e non dimentica il mestiere di pittore. Ultimamente si dedica solo alla pittura, una pittura onesta piena di verità e coscienza.
 
La mostra si inaugura il 4 giugno alle ore 15.00 ed è visitabile fino all’11 giugno 2012 presso l’atrio del lato Minerva Aula Magna-Rettorato, in Piazzale Aldo Moro, 5 - Roma
 
 Anna Scorsone Alessandri

http://news.abc24.it/news/mostra-persona-del-m-luc iano-trevisan.html 
 
 
 
 

- MOSTRA PERSONALE DEL M LUCIANO TREVISAN.